Foto Albums

Il pino nero nel 2000, anno del suo acquisto.
 

il rinvaso nel 2002
 

Le radici sono abbondanti e vigorose.
 

Decido di usare un vaso abbonante ed un terreno adeguato a questa fase di coltivazione.
 

nel 2003
 

Nel 2005 eseguo la prima lavorazione con la piega del tronco e il posizionamento dei rami primari. La foto ritrae il pino l'anno successivo alla modellatura
 

nel 2007 - prima della lavorazione
 

Viene dato movimento e posizione alla ramificazione
 

A Primavera del 2008 eseguo il secondo rinvaso.
 

Dicembre 2008 - siamo alla terza modellatura, nella quale decido di spostare la chioma tutta sul lato destro.
 

Particolari della protezione e piega dei rami. Uso un piccolo cuneo per aumentare l'angolazione del ramo verso il basso
 

il pino nel 2012
 

Nel 2014 eseguo la quarta modellatura.
 

Dopo anni di coltivazione ecco il pino nel 2020
 

particolari della vegetazione
 

Ago corto e solido. il colore brillante testimonia la buona salute dell'albero.
 

Il raggiungimento di diametri corretti e la gestione della vegetazione per 20 anni hanno portato a una ramificazione che sta in posizione senza l'ausilio di filo o tiranti. Questo conferisce un aspetto vecchio e naturale alla ramificazione.
 

Il pino ad Agosto 2021.