I Talenti Italiani di UBI
 

 

2010 ANTONIO MARINO

Il millenovecentonovanta è l'anno del mio incontro con questa affascinante arte: il bonsai. 
Passeggiando in una mostra mercato ad Aversa, la mia città, in una bancarella di libri notai una copertina con un piccolo albero era il libro di K. Murata “Bonsai pratico per principianti “ fu forse più la curiosità che non la voglia d’apprendimento della coltivazione delle piante che mi spinse a comprarlo. 
Leggendo alcune pagine, rimasi affascinato dal Bonsai e dal suo mondo. Intuii che il bonsai era un mezzo per avvicinare un mondo vivente differente e silenzioso: quello degli alberi. 
Per questo ho iniziato ad interessarmi di bonsai, per me, prima di tutto è un’arte ed una disciplina, e come tale, non può fare altro che coinvolgere ogni parte del nostro essere. 
I bonsai per me sprigionano uno straordinario fascino, una strana suggestione; in essi si conferma la bellezza dell’incompletezza. 
Con una semplice definizione potrei dire: il bonsai è un’opera d’arte che si realizza trasferendo in piccole piante in vaso, le emozioni che suscitano dentro di noi la Natura con i suoi maestosi alberi secolari. Quindi la cosa più importante è conoscere ed interpretare la Natura. 
Da allora questa passione è cresciuta portandomi a frequentare un corso di base, che di perfezionamento di tecnica bonsai tenuti allora dagli istruttori UBI presso il Napoli Bonsai Club Onlus. Tali corsi biennali trattavano tutti gli argomenti di teoria e tecnica bonsai. 
Questi corsi sono stati integrati in quegli anni con incontri-laboratori di Hideo Suzuki (1996), di Armando Lisetto (1997), di Cesare Brusa (1997). Con il Club ho partecipato a manifestazioni come "Flora 1995" e "Flora `96" ad Ercolano. Nel 1997 ho partecipato nel Chiostro piccolo di Santa Chiara, alla mostra annuale, del Napoli Bonsai Club. Nel 1999 il Club ha accettato il progetto didattico di S. Segneri, con il suo Bonsai Creativo School-Accademia nel quale ogni istruttore con le proprie peculiarità e competenze, ma uniti nell'operare nel rispetto dello spirito del Bonsai, danno agli iscritti le corrette nozioni sul significato del bonsai e dei suoi aspetti filosofici, estetici e di fisiologia vegetale. 
Cosi ho iniziato a frequentare prima la scuola e poi l’accademia. In questi anni sono entrato anche a far parte del Consiglio Direttivo del Club essendo stato eletto dai soci del N.B.C. 
In uno dei nostri incontri del Club con il Bonsai Creativo, è stata lanciata l'idea di una mia partecipazione al concorso “Talento Italiano 2010” che io ho accettato non tanto per la competizione ma per quella voglia di condividere la propria conoscenza e le proprie esperienze con tutti gli altri, conversare e discutere su tutto ciò che ruota attorno al magico pianeta Bonsai. 
Prima di chiudere questa breve scheda di presentazione, posso dire che il mio sogno si è in parte realizzato.
 Lungo è ancora il cammino per giungere ai risultati prefissati, ma quest'arte c'insegna che pazienza e umiltà, ripagano di ogni fatica e sacrificio. 
Infine porgo i miei più sinceri ringraziamenti, al consiglio direttivo dell’U.B.I. che con pazienza e volontà cerca con queste manifestazioni di promuovere la bellezza e la passione per quest’arte

It's easy to get started creating your website. Knowing some of the basics will help.

What is a Content Management System?

A content management system is software that allows you to create and manage webpages easily by separating the creation of your content from the mechanics required to present it on the web.

In this site, the content is stored in a database. The look and feel are created by a template. Joomla! brings together the template and your content to create web pages.

Logging in

To login to your site use the user name and password that were created as part of the installation process. Once logged-in you will be able to create and edit articles and modify some settings.

Creating an article

Once you are logged-in, a new menu will be visible. To create a new article, click on the "Submit Article" link on that menu.

The new article interface gives you a lot of options, but all you need to do is add a title and put something in the content area. To make it easy to find, set the state to published.

You can edit an existing article by clicking on the edit icon (this only displays to users who have the right to edit).

Template, site settings, and modules

The look and feel of your site is controlled by a template. You can change the site name, background colour, highlights colour and more by editing the template settings. Click the "Template Settings" in the user menu.

The boxes around the main content of the site are called modules. You can modify modules on the current page by moving your cursor to the module and clicking the edit link. Always be sure to save and close any module you edit.

You can change some site settings such as the site name and description by clicking on the "Site Settings" link.

More advanced options for templates, site settings, modules, and more are available in the site administrator.

Site and Administrator

Your site actually has two separate sites. The site (also called the front end) is what visitors to your site will see. The administrator (also called the back end) is only used by people managing your site. You can access the administrator by clicking the "Site Administrator" link on the "User Menu" menu (visible once you login) or by adding /administrator to the end of your domain name. The same user name and password are used for both sites.

Learn more

There is much more to learn about how to use Joomla! to create the web site you envision. You can learn much more at the Joomla! documentation site and on the Joomla! forums.